Che consiglio darebbe a un giovane che si affaccia per la prima volta al mondo del lavoro?

cassano
Una tipica faccia da affaccio.

L’altro giorno, come ogni buon feticista di blog, controllavo un po’ le statistiche e, come a molti accade, mi sono spulciato le parole di ricerca attraverso le quali ignari internauti sono arrivati al mio blog.

Tra le varie porcherie che non intendo riportare (e sul quale interrogarsi è superfluo) ce n’era una che mi ha particolarmente colpito, nella sua genuina ingenuità:

Che+consiglio+darebbe+a+un+giovane+che+si+affaccia+per+la+prima+volta+al+mondo+del+lavoro?

Proviamo a rispondergli, tutti assieme. Comincio io:

1) Affacciati alla finestra e conta i passanti, è meglio.

2) Diventa ricco e non lavorare. Tanto non ti lasciano.

3) Ripassa fra 4-5 anni.

4) Hai presente quando i tuoi hanno cominciato a darti la paghetta quando aiutavi a fare i lavori di casa? Ecco, uguale, senza la paghetta.

5) Brutto pezzo di m…a, qui c’è gente che è affacciata da anni e non ha uno straccio di lavoro decente, vattenaffanbagno!

Voi che gli direste?

Annunci

13 pensieri su “Che consiglio darebbe a un giovane che si affaccia per la prima volta al mondo del lavoro?

      1. Ahaha ma dai non hai visto che hai i tuoi sostenitori pronti a fare sommossa se ti bannano? Stai come una fetta di prosciutto fra due di pane tu: tranquillo..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...